“Al piano” (mio figlio) – olio su tela (40×50)

"Al piano" (mio figlio) - olio su tela (40x50)

Assorto nell’esecuzione di un brano di cui non sentiamo le note. Le sente solo il pianista, concentrato sullo strumento musicale che suona solo per sè. Ed è l’assenza di rumori che caratterizza questo dipinto; quasi un ossimoro, rispetto al tema rappresentato.

Si distingue, sulla superficie del fondo che è un monocromo più chiaro, il volto: punto- luce che sottolinea il particolare stato d’animo. Non è dunque isolamento, quello che percepiamo, bensì silenzio intimo, necessario ad ascoltare una melodia che è anche interiore.

Silvana Comelli


torna alla galleria fotografica

68 Views

Lascia un commento